Home

Programma

Maria Serena Felici presenta LUSITANIA. Roma nella letteratura portoghese e brasiliana del Novecento

  • Data: 24-03-2022
  • Ora:17:30
  • Categoria: BiblioBarLungotevere Castello
Maria Serena Felici presenta
Lusitania. Roma nella letteratura portoghese e brasiliana del Novecento
edito da Edilazio
Interventi di:
Mariagrazia Russo, preside della Facoltà di Interpretariato e Traduzione e professore ordinario di lingua portoghese all’Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT)
Giorgio De Marchis, direttore del Dipartimento di Lingue, Culture e Letterature Straniere e professore ordinario di letteratura portoghese all’Università Roma Tre
Letture di Laura Colombo
Coordina Mariarita Pocino, direttrice editoriale Edilazio
I rapporti tra Italia e Paesi di lingua portoghese – Angola, Brasile, Capo Verde, Guinea-Bissau, Mozambico, Portogallo, São Tomé e Príncipe, Timor Est – sono stati molteplici nel corso dei secoli. Questo lavoro raccoglie testimonianze su Roma di scrittori e artisti portoghesi e brasiliani del Novecento, secolo di maggiore affluenza di viaggiatori lusofoni nella Città Eterna. Diversi per biografia, provenienza, stile, personalità, gli autori qui citati compongono, con le loro impressioni di viaggio e di soggiorno, un coro multanime di voci in dialogo ideale con l’ampio ventaglio della romanistica letteraria di ogni luogo e tempo.
Maria Serena Felici è dottore di Ricerca in Lingue, Letterature e Culture Straniere, titolo conseguito presso l’Università “Roma Tre” nel 2018. Fa parte di varie associazioni e gruppi di ricerca tra i quali l’Observatório da Língua Portuguesa, il CLEPUL (Centro de Literaturas e Culturas Lusófonas e Europeias da Universidade de Lisboa) e il Grupo Eça de Queirós. È autrice di varie pubblicazioni sulle lingue e letterature lusofone e iberiche, tra cui la monografia Alla periferia del progresso. Le correnti politiche ottocentesche in Eça de Queirós e Leopoldo Alas ‘Clarín’ (Sette Città, 2019). È attualmente docente a contratto di lingua, cultura e letteratura portoghese presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT).
Letture lungo il Fiume è un progetto di Federazione Italiana Invito alla Lettura in convenzione con Municipio I Roma Centro.